Papà, sei un mostro!
famiglia e genitorialità - 30/11/2019 - CDA

Prendiamo spunto da questi manifesti, trovati in rete, appesi dalla propaganda anti padre e anti uomo qualche anno fa nelle città italiane, per parlare di uno dei maggiori drammi della società moderna, il progetto della distruzione della figura paterna.

La distruzione dell'uomo e della figura paterna deve continuare e alle giovani generazioni deve essere istillato l'odio come veleno verso il padre.
Questo è il primo passo, a cui seguirà quello dell'annientamento della famiglia, per imporre un nuovo ordine sociale.

La guerra contro la paternità e il padre avviene con ogni mezzo: manipolando statistiche, a colpi di pseudo scienza che esaltano la maternità e una società di tipo matriarcale a discapito della paternità, dimenticando sia l'antropologia umana e sia l'opera dei padri della psicologia, come Jung.
Una guerra portata avanti anche attraverso leggi che disincentivano la paternità e che favoriscono le false accuse per togliere i figli al padre.
Una guerra iniziata negli anni 50 e 60, attraverso i media, le pubblicazioni, la produzione cinematografica e narrativa, dove il padre è visto come tiranno, oppressore, mostro violento verso la compagna e i figli.
In questa narrativa mistificante la realtà, nel migliore dei casi il padre è assente, colui che abbandona la famiglia o di cui se si parla lo si fa per parlarne male.
Nella realtà ognuno di voi sa che i padri nutrono un amore incomparabile per i figli, tanto che la sofferenza della loro separazione porta tanti di loro al suicidio.
Essi sono anche la loro guida e la loro presenza indispensabile. 
Ogni padre sa l'amore provato guardando negli occhi i propri figli.
Questa gente che per motivi ideologici o altro ha appeso questi manifesti si è macchiata di un crimine orrendo contro l'umanità e merita la condanna di tutti.
Essi hanno solo lo scopo di alimentare l'odio presso persone di poco senso critico, labili disagiati, fanatici femministi, o peggio nei giovanissimi.
Le conseguenze dell'assenza del padre nella società sono state oggetto di studio e statistiche, che vengono ignorate.
In questo documento troverete fonti e dati:
Un completo pdf sugli effetti dell'assenza del padre nella vita dei figli