Federico Iadicicco: perché il potere è contro la famiglia
famiglia e genitorialità - 08/12/2020 - CDA

Federico Iadicicco è un politico italiano che difende i valori della famiglia.
In questo breve video, tratto da un discorso più ampio, illustra una tesi condivisa oggi da molti intellettuali: LA COSTRUZIONE DELL’UOMO SENZA IDENTITA’, funzionale al potere e alla società consumistica.

L’uomo nuovo sarà un specie di Gurdulù senza identità stabile, fluido, che si identifica in quello che il potere desidera, in base alle suggestioni offerte dalla propaganda e dai mass-media.
A questo risponde il perverso meccanismo di privare i bambini dei loro genitori naturali, in particolare del padre, in modo che non possano né cercare né ricevere la loro identità.
Tutto questo, prosegue Iadicicco, è sponsorizzato dalla maggio parte delle multinazionali e quindi deve rispondere a un preciso piano, la formazione di un individuo monade, svincolato da ogni affetto e relazione stabile e identità, supino al potere, malleabile e facilmente condizionabile.

Un uomo che vive una condizione penosa, solo, svincolato dalla sua dimensione umana, senza più valori, che non conosce i suoi reali genitori, che non è in grado di cercarli, senza una tomba dove andare a piangere… un uomo che non lascia una eredità e non sa chi sono i suoi figli e dunque non interessato a cambiare, lottare e lasciare un mondo migliore Mostra meno