La Rand Corporation e quale il suo ruolo nell'attuale crisi ucraina
politica e società - 12/03/2022 - CDA

Che cos'è la Rand Corporation e quale il suo ruolo nell'attuale crisi ucraina.

Premettiamo si tratta di una società privata, fondata col sostegno del Dipartimento della Difesa statunitense, che si occupa di analisi e consulenze militari, politiche e sociali.
Secondo i dati forniti dalla stessa organizzazione, essa ha filiali in molte parti del mondo, tra cui l'Europa, e impiega circa 2000 ricercatori altamente specializzati.
La società, nonostante si dichiari neutrale, sopra le parti, è finanziata dal Pentagono,  dall'esercito e dall'aeronautica degli Stati Uniti, dalle agenzie di sicurezza nazionale e da altre potenti organizzazioni.

Tre anni fa, nel 2019 la Rand Corporation ha elaborato il piano "Costringere la Russia a sovraestendersi per sbilanciarla". Le linee del piano erano:
1. Colpire la Russia sul lato più vulnerabile, quella della sua economia fortemente dipendente dall'export di petrolio e gas; Vanno usate le sanzioni commerciali e, allo stesso tempo si deve far sì che l'Europa diminuisca l'importazione di gas naturale russo, sostituendo con gas naturale liquefatto statunitense;
2. Incoraggiare le proteste interne e minare l'immagine della Russia all'esterno;
3. Colpire la Russia nel punto di maggiore vulnerabilità, armando l'Ucraina.

Manilio Dinucci, uno dei maggiori esperti di geopolitica italiana ha detto che "Ciò che sta avvenendo in Russia è stato già scritto tre anni fa e presentato dalla Rand Corporation".

Le tre gigantesche esercitazioni NATO compiute in Ucraina nel 2021 facevano anche parte del progetto di destabilizzare la Russia attraverso le sanzioni, sacrificando e mettendo in ginocchio l'Europa?