Perché il servizio nazionale mi ha permesso di cambiare sesso?
gender - 26/01/2020 - Obiettivo Gender

Tradotto da Obiettivo Gender

La testimone principale nella battaglia giudiziaria contro la clinica che a 16 anni le ha prescritto la transizione di genere, rivela cosa è successo quando ha richiesto aiuto.

Keira era una bambina convinta di essere un bambino.
Alla Tavistock Clinic di Londra dopo solo tre appuntamenti di un'ora, le fu prescritto il blocco degli ormoni per arrestare lo sviluppo del suo corpo femminile. Successivamente le fu rimosso il seno.
Ma Keira ora ha cambiato idea sull'essere un uomo ed ha citato in giudizio il Tavistock e il Portman NHS Foundation Trust, che gestisce la clinica.
L'azione legale mette in discussione il modo con cui il servizio di identità di genere di Tavistock ottiene il consenso per il trattamento dei giovani, alcuni dei quali anche solo di 12 anni.
Questa settimana, Keira ha dichiarato: "Non credo che bambini e ragazzi possano dare il consenso all'uso di potenti farmaci ormonali sperimentali come ho fatto io.
I farmaci e gli interventi chirurgici non funzionano per tutti e certamente non dovrebbero essere offerti a persone di età inferiore a 18 anni. "
"Non so se assomiglierò mai più a una donna," ammette.
"Sento di essere stata trattata come una cavia al Tavistock e non credo che nessuno sappia cosa accadrà al mio corpo in futuro." Mentre lotta per tornare alla vita come donna, aggiunge: "Non voglio che altri bambini soffrano come me".
Nonostante che il Tavistock non sia nuovo a situazioni del genere e le sue procedure siano state criticate da molti psichiatri, psicologi, endocrinologi e pediatri, è ancora ritenuto un centro di eccellenza (sic) per i trattamenti per la disforia di genere su ragazzi e adolescenti.



Fonte Perché il servizio sanitario nazionale mi ha permesso di cambiare sesso?